DETERMINA DI ASSEGNAZIONE DEL BONUS PREMIALE

                              

          ISTITUTO COMPRENSIVO

“DON MILANI – ALIPERTI”

                                                                                  Cod. Mecc. NAIC8DT00V

Via Suor Felice Mautone 80034  Marigliano (NA)

Prot. n.tel.– 081/8853925 fax – 081/5191604

Email: naic8dt00v@istruzione.it; sito web: www.icmilanialiperti.edu.it

 

Prot. n. 2532                                                                                                       Marigliano, 01/08/2019

 

 

DETERMINA DI ASSEGNAZIONE  DEL BONUS PREMIALE

di cui ai commi da 126 a 130 dell’art. 1 della legge 13 luglio 2015, n. 107

 

Al D.S.G.A.

Sul sito Istituzionale

Agli Atti

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTA la legge n. 107 del 13.07.2015 ”Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e

             delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, in particolare gli artt.1 cc. 166”

 VISTA la Nota MIUR 21185 del 24/10/2018 “Fondo per la valorizzazione del merito del personale docente art. 1 commi  126-127-128. Legge  n. 107 del 13.07.2015- Comunicazione finanziaria nella quale si comunica l’assegnazione dei fondi paria a € 15.233,78;

VISTO il Piano triennale dell’Offerta formativa di questo Istituto;

VISTO il Piano di Miglioramento elaborato da questo Istituto;

CONSIDERATO che i docenti destinatari del bonus risultano avere evidenze per

                              l’accesso ai fondi per la valorizzazione del merito secondo i criteri individuati dal

                              Comitato di Valutazione

PRESO ATTO che gli stessi docenti non hanno avuto in corso d’anno sanzioni disciplinari e hanno

                          mantenuto un comportamento corretto e collaborativo nella comunità scolastica;

VISTI i criteri individuati nella seduta del Comitato di Valutazione tenutosi in data nella seduta del 13 marzo 2019;                         e pubblicati sul sito della scuola;

VALUTATA la rispondenza della condotta professionale ai criteri determinati dal Comitato di

                       Valutazione;

 

VERIFICATA la presenza nell’Organico d’Istituto ed in servizio di n. 144 docenti con contratto a

                          tempo indeterminato;

CONSIDERATO che l’applicazione dei criteri individuati dal Comitato comporta l’attribuzione

                              della premialità fino al 30% del totale dei docenti;

VISTO  il verbale dell’incontro con la RSU d’istituto dell’11.09.2018 relativo alla suddivisione delle risorse per n. 3 fasce di docenti stabilite sulla base dei punteggi ottenuti in relazione ai descrittori contenuti nei criteri definiti dal comitato di valutazione

 

 

DETERMINA

 

L’ASSEGNAZIONE DEL BONUS PREMIALE

 per la valorizzazione del merito a n.43 docenti in  servizio presso il nostro istituto

      Tale BONUS è stato assegnato attribuendo ad ogni descrittore contemplato nei criteri di valutazione il  valore economico di € 11,08 circa lordo dipendente

 

Nello specifico, l’operato dei docenti selezionati, a seguito di valutazione da parte del Dirigente

Scolastico, ha trovato corrispondenza in tutti gli ambiti valutativi  contemplati nella legge

n.107/2016 e nei criteri individuati dal Comitato di Valutazione

 

Limitatamente e con riferimento all’ anno scolastico 2018/2019 si dispone, pertanto, l’assegnazione del bonus premiale per n. 43 docenti suddivisi in tre fasce sulla base delle evidenze positive  in relazione ai criteri individuati dal comitato di Valutazione e definite come segue :

 

FASCE

PUNTEGGIO

N. DOCENTI

IMPORTO INDIVIDUALE

TOTALE

I

Da 34 a 38 punti

n. 11 docenti

€ 421,89

lordo dipendente 

€ 4.640,79

II

Da 30 a 33 punti

n. 12 docenti

€ 365,64

lordo dipendente

€ 6.205,36

 

III

Da 25 a 28 punti

n. 20 docenti

€ 310,26

lordo dipendente 

€ 4.640,79

                                                                                                         TOTALE

€ 15.233,78

 

1a  fascia   punteggio da 34 a 38 attribuzione dell’importo lordo  dipendente di € 421,89

  da assegnare a n. 11 docenti

 2fascia punteggio da 30 a 33  con attribuzione € 365,64 lordo dipendente per n° 12 docenti  

 3° fascia: punteggio da 25 a 28 con attribuzione di € 310,26 lordo dipendente  per n° 20 docenti  

 

 

Si da’ mandato al DSGA per l’inserimento degli importi nelle procedure, secondo i tempi e le

modalità più opportune, nel rispetto delle tempistiche amministrative e tecniche

 

Il Dirigente scolastico

Dott.ssa Cinthia GROSSI